Outlet dellla Sigaretta Elettronica
Senza Filtro
Svapo's - Vendita Sigarette Elettroniche e prodotti per lo svapo
Svapo e Basta - Sigarette Elettroniche e Vaporizzatori
Svapo Magic - Vendita Sigarette Elettroniche e Liquidi
Adesso Svapo - Shop di Vendita Online di Sigarette
Svapoloco
1.jpg


La prestigiosa ditta Lost vape dopo un periodo transitorio ritorna alle Mod. Con l'uscita della Centaurus DNA250C è iniziato ufficialmente il nuovo corso, prossimamente sono previste diverse novità interessanti.

Quello di cui oggi parleremo è un vero Kit 2 in 1, un prodotto completo e di qualità che consente di essere utilizzato con tutte le funzioni di una Mod e con tutti i vantaggi di una pod, senza inestetismi derivanti dall'una o dall'altra soluzione.

Gemini Hybrid Pod Mod ha diverse particolarità interessanti vediamole assieme.

Buona lettura

La confezione sul lato anteriore riporta il logo, il nome del brand, l'immagine della Mod in formato Pod, alcune caratteristiche principali sotto forma d'icona e la dicitura che indica il nome del device.

Sul retro sono elencati: il contenuto, le avvertenze, le icone social dove è presente il marchio, security code in rilievo, codice a barre, indicazione sul colore (Black marine) loghi&marchi

2.jpg


Contenuto del kit:
  • 1 Gemini Hybrid Kit
  • 1 Pod (4ML Pre-installata)
  • 1 Adattatore 510
  • 1 Drip Tip 510 MTL
  • 1 Cavo Micro Usb
  • 1 Mesh Coil Ultra Boost M4 da 0.2Ω range 40-60W (Pre-installata)
  • 1 Coil Ultra Boost MTL da 1.0Ω range 8-15W
  • 1 Ghiera di regolazione aria per coil Ultra Boost
  • 1 Bustina di O-ring
  • 1 Carta di garanzia
  • 1 Manuale utente

3.jpg


Parametri tecnici:
Dimensioni: 81,4x48x23mm
Peso con Batteria e tank pieno di liquido: 216g
Materiale Mod: Lega di zinco
Batteria: 18650 (non inclusa)
Capacità Pod: 4 ml
Uscita: 5-80W incremento/decremento 0.5W per volta
Schermo: display TFT a colori da 0,96 pollici
Intervallo corrente: 0,3A-22A.
Gamma Resistenze: 0,12-5,0Ω

Resistenze compatibili:
Mesh Coil Ultra Boost M1 da 0,3Ω (30-40W, per DL)
Mesh Coil Ultra Boost M2 da 0,6Ω (20-28 W, per DL)
Mesh Coil Ultra Boost M3 da 0,15Ω (40-70W, per DL)
Mesh Coil Ultra Boost M4 da 0,20Ω (40-60W, per DL)
Coil Ultra Boost MTL da 1,0Ω (8-15W, per MTL)
Gamma Deck Ultra Boost RBA (0,15-3,0Ω)

Colori disponibili:
Black carbon Fiber, Gun Metal Carbon Fiber, SS Carbon Fiber, Black Marine, Gunmetal Puzzling, SS Jungle, Black fire & Ice, Gunmetal Crater, SS Glacier.

4.jpg


La scocca di questa Hybrid è interamente costruita in solida lega di zinco, questa caratteristica ne innalza il peso, tuttavia le dimensioni estremamente contenute e la perfetta raccordatura delle parti ne favoriscono la portabilità.

Sul lato frontale il tasto Fire è collocato in alto nella sua classica posizione ideale, la sua superficie è lucidata a specchio, il tasto Fire è realizzato in metallo, la sua forma è tonda, lievemente sporgente.

Lo schermo ha un display TFT a colori da 0,96 pollici che racchiude tutte le informazioni utili allo svapo, troviamo: il livello grafico con percentuale residua di carica della batteria, Ω della coil, Watt impostati, durata ultimo Puff, conta-puff, icona di blocco/sblocco a forma di lucchetto, indicazione sui sei colori di sfondo disponibili e selezionabili.

I due tasti di regolazione up/down sono praticamente una esecuzione in scala ridotta del tasto Fire.

La presa Micro-Usb è l'ultimo particolare del frontale e si trova nella parte più in basso.

Il lato posteriore è spoglio, con una linea pulita senza fronzoli, ben si raccorda con i ripiani inferiore e superiore.

5.jpg


Entrambi i pannelli sono colorati "Black marine", decentrato in alto da entrambe le parti troviamo un inserto plastico di colore nero ben inserito nella linea della Mod. Questo particolare ha il duplice compito di rendere visibile il livello del liquido residuo e quello di portare l'aria alla coil tramite tre feritoie.

La fascia argentata presente su entrambi i pannelli, assume diverse sfumature di colore a seconda della esposizione alla luce, su un pannello riporta la scritta "Gemini Hybrid" nell'altro riporta la scritta "Lost Vape".

6.jpg


Il ripiano in alto è parte integrante della struttura, esteticamente molto bello rispetto alle classiche pod con attacchi spesso instabili, il Drip-Tip 510 è sostituibile.

Sul Fondo della mod troviamo lo scanso per aprire lo sportellino della batteria, questo scanso funge anche da sfiato della cella 18650.
Sempre sul fondo sono presenti; il marchio C E, il logo di smaltimento e la dicitura "Designed and manufactured by Lost Vape LTD".

Il vano pod ha i poli di contatto contrassegnati, placcati/oro, con quello inferiore flottante. Per facilitare l'estrazione della cella c'è un pratico e utile laccio marcato Lost Vape.

Quattro magneti posizionati sui quattro angoli del vano batteria trattengono efficacemente e senza alcun movimento lo sportellino.
Nella stessa immagine è possibile vedere la Pod installata, la ghiera di regolazione dell'aria è completamente spalancata.

7.jpg


In questa immagine la Gemini Hybrid Kit con la cella 18650 inserita, la parte interna dello sportellino essendo metallica non dispone di magneti.

A corredo nel kit ci sono due tappi in gomma per parzializzare ulteriormente i due air-flow esterni, tuttavia la ghiera di controllo dell'aria assolve benissimo da sola al suo compito rendendoli superflui.

8.jpg


Per asportare la Pod dalla Hibryd occorre prima togliere lo sportellino dal vano batteria, poi occorre togliere il Drip-Tip, infine occorre premere sull'incavo creato appositamente sulla parte alta della cartuccia e tirare, per inserirla si effettua il procedimento inverso, questa operazione è più facile farla che descriverla ed è veramente semplice.

9.jpg


La Hibryd dispone di due Drip-Tip 510, uno molto sottile, di forma allungata, ricorda il bocchino di una sigaretta ed è adatto per lo svapo MTL con la coil Ultra Boost MTL da 1.0Ω, l'altro Drip-tip è progettato per il Flavor, a mio parere quest'ultimo ha un ottimo rendimento a 40/45W.

La Pod con capacità di liquido di 4ml ha il tappo di refil posto in alto, una volta tolto lo sportellino è possibile effettuare comodamente l'operazione di riempimento senza rimuoverla dalla sua sede.

Le finestre laterali di controllo del liquido offrono un buon controllo visivo grazie al materiale molto chiaro della pod

10.jpg


Scegliamo quindi la nuova coil e dopo averla bagnata con il liquido, la possiamo avvitare saldamente alla ghiera di controllo AFC, inserendola poi nella cartuccia.

Consiglio di attendere almeno cinque minuti prima di cominciare a svapare per dare modo al cotone della coil di assorbire bene il liquido.

11.jpg


- Coil Ultra Boost MTL da 1.0Ω range 8-15W:
Con questa resistenza ho utilizzato un liquido 50/50 a 4mg/ml di mia produzione con aroma Tob-Ermes.
La coil (non mesh) attiva sorprendentemente bene già a partire da 5W, giusto il tempo di fare il rodaggio alla coil e sono passato a 8W, i due fori di air-flow sul corpo di questa coil sono talmente piccoli che non hanno quasi bisogno di essere parzializzati per ottenere un buon puff MTL contrastato.

Svapando lentamente il tiro è molto fluido mentre svapando con più energia si sente il bisogno di salire di watt al calare della curva di prehit della mod.
Cosi il vapore è tiepido e scarso di quantità, la resa aromatica deve ancora definirsi, dopo un breve passaggio a 10W con conseguente miglioramento generale ho provato tutti i wattaggi possibili entro i 15W (limite fisico della coil).

Ho trovato a 13,5W un ottimo compromesso senza dover necessariamente spingermi oltre questa soglia.
Ho regolato la ghiera in modo di avere un puff contrastato, il vapore è sufficientemente caldo e la resa aromatica davvero valida per essere una coil MTL e io non sono amante di questa tipologia di svapo, il vapore lo percepisco secco e con un notevole Hit, complice la forma del Drip-tip questo tipo di svapo mi ricorda molto le sigarette combuste.

Con questa configurazione il consumo di liquido è davvero irrisorio, i 4ml di autonomia del serbatoio regalano davvero parecchio tempo allo svapo prima di dover riempire di nuovo.

In questa configurazione Pod-AIO-MTL la Hibryd se l'è cavata davvero molto bene, i 4mg/ml presenti nel mio liquido appagano pienamente, altri atomizzatori blasonati a testine prefatte con questa concentrazione (4mg/ml) hanno un rendimento più basso rispetto a quello che è in grado di fornire la coil Ultra Boost MTL da 1.0Ω di lost Vape, questa è una grande notizia per chi vuole restare lontano dalle sigarette e ricevere appagamento con basse concentrazioni di nicotina.

- Mesh Coil Ultra Boost M4 da 0.2Ω range 40-60W:
Con questa resistenza ho utilizzato il Drip-Tip 510 largo fornito nel kit, il liquido scelto è stato il Tropical della Tob, 70/30 a 0mg/ml.

Come succede con altre mesh di ultima generazione anche con questa Ultra Boost M4 è sorprendente osservare la capacità di poter funzionare perfettamente a regimi molto più bassi di quello minimo indicato sulla resistenza.

A 40W con air-flow spalancato percepisco distintamente l'intenso e inconfondibile aroma tropicale del mio liquido, la sua dolcezza mi conquista, la densità del vapore è notevole, nessun schizzo sulla lingua, il puff è veramente liscio e morbido, anche il rumore di risucchio è ovattato e per niente fastidioso, devo dire che prima di variare il wattaggio e fare prove di regolazione dell'aria ho passato parecchio tempo con questa configurazione.

Ho raggiunto i 60W senza che la coil desse segni di cedimento, o che il drip-tip si scaldasse troppo, con questa configurazione il consumo di liquido diventa importante, bisogna rabboccare spesso il serbatoio, dopo aver fatto diverse regolazioni e prove ho trovato a 45W con la ghiera dell'aria completamente aperta la mia impostazione ideale, a volte per variare scendo a 35W (sotto il regime minimo della coil M4) e chiudo l'air-flow al 50%. Questi nell'utilizzo della Hibryd sono i settaggi che vanno bene per me e mi appagano.
La Gemini Hibryd mantiene fede al suo nome e si dimostra in grado di superare bene l'esame delle due prove MTL/DTL.

Nota: Le nuove Coil Ultra Boost da 0.2 & 1.0Ω sono state rinnovate per poter utilizzare la ghiera di controllo AFC.
Tutte le coil Ultra Boost sono comunque compatibili con la Gemini Hybrid.

12.jpg


La confezione della Ultra Boost RBA contiene:
  • 1 Deck Rba
  • 1 Busta di O'ring di ricambio
  • 1 Chiave a brugola per serrare le coil
  • 2 Grani di ricambio per serrare le coil
  • 2 Coil pre arrotolate
  • Wick di cotone
  • 1 Adattatore 510

Nota: La coil Ultra Boost RBA è acquistabile separatamente.

13.jpg


- Ultra Boost RBA:
È realizzata per un utilizzo da Flavor/Polmone e nonostante le sue piccole dimensioni non è difficile da rigenerare.
Le torrette forate sono facili da infilare con le leg della coil, la chiave a brugola in dotazione si inserisce agevolmente sulla testa delle torrette per avvitare/svitare gli appositi e minuscoli grani, anche la cotonatura è relativamente semplice, i baffi di cotone vanno ripiegati negli appositi scassi ricavati a bordo del deck, una volta inserita la campana/camino le eccedenze di cotone possono essere rifilate con l'ausilio delle forbici.

Da notare le due grandi asole poste alla base della RBA, la mancanza di un AFC apposito rende questa RBA sfruttabile unicamente in Flavor/Polmone.

Questa RBA la trovo utile per chi vuole divertirsi a costruire build da flavor, sperimentando le proprie capacità, ma io dopo un paio di tentativi non proprio ottimali e visto l'alto rendimento e la praticità di utilizzo delle coil prefatte, preferisco per il flavor servirmi della validissima Mesh Coil Ultra Boost M4, lo so, sono pigro!

14.jpg


L'accessorio adattatore 510 che permette di far diventare la Gemini Hybrid una vera Box Mod 18650 è semplice e ben realizzato, il fattore di forma ricalca fedelmente quello del Serbatoio/Pod, difatti occupa lo stesso alloggiamento e la procedura d'inserimento/disinserimento è analoga.

15.jpg


Qualitativamente questo adattatore 510 non ha nulla a che vedere con certi accessori improvvisati per trasformare le varie pod classiche in Mod.

16.jpg


Esteticamente passa inosservato essendo nascosto dal pannello del vano batteria e alla vista la Gemini sembra proprio una vera Box Mod nata cosi.

La Gemini Hybrid in versione Box Mod ospita senza sbordare atomizzatori fino a 24mm. La particolare conformazione del piano superiore smussato ai lati la rende particolarmente bella anche con atomizzatori più piccoli di diametro.

17.jpg


Il circuito della Gemini Hybrid 80W:
  • Per accendere/spegnere il dispositivo occorre fare cinque clic sul tasto fire in meno di due secondi.
  • La modalità sleep si attiva automaticamente dopo 10s d'inattività.
  • Il wattaggio a mod sbloccata si attiva con i tasti Up/Down con incremento decremento di 0.5W per volta da 5 a 80W.
  • Per bloccare/sbloccare i wattaggio premere contemporaneamente i tasti Up/Down.
  • Per cancellare il numero di puff premere contemporaneamente i tasti Down/Fire.
  • Per cambiare uno dei sei colori dello schermo premere contemporaneamente i tasti Up/Fire.
  • No Pass-Through il dispositivo avverte sullo schermo che non è consentito di svapare durante la ricarica per una ragione di sicurezza.
  • Low battery il dispositivo avverte sullo schermo che il livello di carica della batteria è basso.
  • Check atomizer il dispositivo avverte sullo schermo che non rileva l'atomizzatore.
  • Short circuit il dispositivo avverte sullo schermo che il valore resistivo è inferiore a 0.1Ω.
  • Too hot il dispositivo al raggiungimento di una temperatura della board superiore a 80° si blocca e si ripristina sotto a 60°.
  • Over 10s il dispositivo al raggiungimento di 10s di erogazione continua si blocca per sicurezza.

18.jpg


19.jpg


Gemini Hybrid Kit 80W HighLights:

Pro:

Dispositivo ibrido 2 in 1 (modalità pod e modalità mod).
Bella esteticamente in entrambe le configurazioni AIO & MOD.
Dimensioni compatte.
Materiali di costruzione.
Buone finiture.
Design semplice.
Coperchio batteria preciso.
Chipset semplice da navigare.
Erogazione della potenza istantanea.
Buona gestione batteria.
Alimentazione 18650.
Schermo TFT a colori da 0,96 pollici con 6 colori.
Drip Tip 510 DL / MTL sostituibile.
Pod da 4 ml con refil comodo.
Doppie finestre di controllo liquido.
Flusso aria regolabile per le nuove Ultra Boost Coil da 0.2 e 1.0Ω.
Compatibile con tutte la gamma Ultra Boost Coil e RBA.
Formazione di condensa quasi inesistente anche dopo intenso uso.

Contro:
Volt non indicati sullo schermo.

Ringrazio Lost Vape per avermi messo a disposizione questo kit per la recensione: PRESALE-GEMINI HYBRID 80W POD MOD

20.jpg
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    1.jpg
    106,9 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    2.jpg
    51,7 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    3.jpg
    74,7 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    4.jpg
    75,9 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    5.jpg
    85,8 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    6.jpg
    123,5 KB · Visite: 2
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    7.jpg
    100,1 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    8.jpg
    85,1 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    9.jpg
    33,5 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    10.jpg
    64 KB · Visite: 2
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    11.jpg
    115,4 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    12.jpg
    48,3 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    13.jpg
    61 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    14.jpg
    73 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    15.jpg
    54,5 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    16.jpg
    59,4 KB · Visite: 2
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    17.jpg
    131,4 KB · Visite: 2
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    18.jpg
    127,1 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    19.jpg
    57,2 KB · Visite: 1
  • [SigarettaElettronicaForum.com] Lost Vape Gemini Hybrid Aio Pod Mod Kit 80W
    20.jpg
    119,8 KB · Visite: 1
Autore
Motron
Visite
13
Primo rilascio
Ultimo aggiornamento
Valutazione
0,00 stella(e) 0 valutazioni

Più risorse di Motron

Alto