Svapoloco
Svapo Magic - Vendita Sigarette Elettroniche e Liquidi
Svapo's - Vendita Sigarette Elettroniche e prodotti per lo svapo
Adesso Svapo - Shop di Vendita Online di Sigarette
HellVape HellBeast RDA

Hellvape-Hellbeast-RDA-1.jpg

Hellvape si è da tempo affermata nel settore Sub-Ohm con particolare predilezione per i sistemi rigenerabili RDA e RTA, nel suo enorme catalogo trovano spazio anche alcuni Mod meccanici, un Sub-Ohm Tank (che può utilizzare due tipi di coil Nautilus/Big Baby), un RDTA e un paio di dispositivi MTL altrettanto interessanti.

Tuttavia i prodotti più popolari di Hellvape sono principalmente votati allo svapo DL, ricordiamone alcuni; Dead Rabbit (RDA, RTA, V2 RDA e V2 RTA), Drop Dead RDA, Passage RDA e Rebirth RTA.

Sempre nell'ottica di migliorare i suoi Item, Hellvape propone un nuovo RDA BF/Dripper da 24mm, con soluzioni interessanti per il Deck e con un sistema AFC molto evoluto.

Buona lettura

Adoro la grafica che utilizza Hellvape per le sue confezioni...Ho una grande passione per questo marchio e non lo nascondo.
Il lato frontale della scatola con sfondo rosso, sembra uno scenario da film western ambientato nel deserto infuocato, il logo di Hellvape, il teschio di un bufalo infernale (logo Hellbeast) e la scritta gigante "RDA" ricordano antichi resti bruciati.

Sul retro sono riportate le caratteristiche principali, il contenuto del pacchetto, i loghi, i marchi e la zona di produzione.

Hellvape-Hellbeast-RDA-2.jpg

Sui fianchi laterali della scatola troviamo il codice numerico di classificazione (20 15), la scritta "Hellbeast RDA" e un paio di figure stilizzate di questo Item.

Hellvape-Hellbeast-RDA-3.jpg

Sui rimanenti lati sono riportati nell'ordine: il nome, la colorazione, un codice a barre e il security check che comprende il Q-R Code e alcuni codici olografici.
Per concludere la descrizione del Packaging troviamo la scritta "Evoke Your Vaping Genius".

Hellvape-Hellbeast-RDA-4.jpg

Dentro la scatola:
1- Hellbeast RDA
1- Pin BF (Squonk)
2- Fused Clapton Coil Ni80 da 0,37Ω
2- Lacci di cotone
1- Cacciavite (a testa piatta)
1- Coil Cutting Tool
1- Bustina di spare part's
1- Manuale utente
1- Sticker Hellbeast

Hellvape-Hellbeast-RDA-5.jpg

Specifiche
• Misure: 24x32mm (25mm senza drip-tip)
• Peso: 45gr
• Profondità vasca: 5mm
• Resistenza consigliata: 0,2Ω
• Driptip: 810
• Thread: 510 + Squonk Pin placcato in oro
• Post dislocati Plug and Play per coil girate in senso antiorario.
• Flusso d'aria: Nido d'ape a gradini "trinity" (regolabile)
• 72 Airhole da Ø1,2mm con angolazione di 15° verso il basso
• 2 Fori BF disposti a 45°
• Impugnatura AFC zigrinata
• 7 Colori disponibili: Matte Black, Matte Full Black, SS, Gunmetal, Gold, Blue, Rainbow.

Hellvape-Hellbeast-RDA-6.jpg

Prime impressioni:

Devo dire che quando si tratta di design, Hellvape riesce quasi sempre a caratterizzare i suoi prodotti con stile, cercando ogni volta di migliorare anche tecnicamente i dispositivi precedenti, dimostrando apprezzabile impegno e amore nel proprio lavoro.

Tuttavia migliorare un buon RDA non è affatto facile, quello che si può fare è cercare di renderlo sempre più semplice da rigenerare, studiare spessore e qualità dei materiali per ridurre le temperature d'esercizio, oppure ottenere una regolazione dell'AFC più ampia possibile per catturare le più piccole sfumatura di sapore.
Questi sono i primi pensieri che ho ricavato vedendo per la prima volta questo HellVape HellBeast RDA.

Per questa recensione Hellvape mi ha inviato ben due differenti versioni di colore, una "Gunmetal" e l'altra "Blue", la prima cosa che ho pensato è stata quella d'installare questo RDA sul recente dispositivo Hellvape Trishul V2 Mech Mod (colore Copper), nonostante i colori non coincidano, il risultato dell'abbinamento (Copper/Gunmetal) mi soddisfa.

Hellvape-Hellbeast-RDA-7.jpg

Nella vista "esplosa" sottostante, per iniziare a descrivere questo nuovo Item ho messo in primo piano il Drip-Tip. Infatti questo è uno dei primi particolari aggiornati che si notano.

In pratica i tecnici di Hellvape sono riusciti a mantenere il Drip-tip molto corto (7mm come i precedenti), la differenza è che è stata allargato in basso, per creare una sorta di barriera isolante e protettiva per le labbra.
Durante l'utilizzo gli involontari contatti diretti con il caldo metallo diventano meno frequenti, nell'uso il riscontro è positivo e apprezzabilmente confortevole.

Hellvape-Hellbeast-RDA-8.jpg

Nell' immagine sottostante possiamo vedere alcuni particolari come ad esempio, la manica esterna con sette fessure (contrapposte) di passaggio dell'aria, in totale ci sono 14 fessure, 10 sono piuttosto alte e 2 ai lati sono più basse.

Continuando a esaminare questa immagine, si notano; il Drip-Tip a sezione differenziata, il bordo del Top-Cap zigrinato, l'anello di tenuta, una parte degli innumerevoli (72) fori di alimentazione, oppure il nuovo design "Dislocation Post Deck".

Hellvape-Hellbeast-RDA-9.jpg

I fori del flusso d'aria (72 x 1,2mm) tramite rotazione del Top-Cap aumentano e diminuiscono, per consentire un'ampia varietà di regolazioni.
Il loro angolo d'inclinazione è di 15° verso il basso.

Le pareti del Top-Cap misurano ben 2,5mm di spessore nella parte più sottile, in alto arrivano addirittura a misurare 5mm.
Questo spiega il peso di 45gr e la buona dissipazione termica di questo Hellbeast RDA.

Hellvape-Hellbeast-RDA-10.jpg

La manica esterna dell' HellVape Hellbeast RDA ha un'altezza di 20mm e uno spessore di 1mm, il logo Hellvape è posto in evidenza all esterno, all'interno della manica c'è un piccolo dente che crea il sistema antirotazione.
Anzi una piccola rotazione aggiuntiva c'è! Grazie a 2 tacche sul Deck si può sfruttare una rotazione di 1/4 di giro circa, questo contribuisce ad aumentare le combinazioni di orientamento del flusso dell'aria a sinistra o verso destra, sempre puntando le coil.

Hellvape-Hellbeast-RDA-11.jpg

All'interno del Top-Cap, il tetto ha una forma emisferica ben raccordata, secondo i moderni canoni studiati dalla industria del vaping questo facilita l'ottenimento delle migliori prestazioni in termini di sapore percepito.

Hellvape-Hellbeast-RDA-12.jpg

Quando il Top-Cap e la manica esterna vengono uniti, si creano molteplici possibilità di regolazione...
Possiamo utilizzarne un minimo di 6 fori per lato (totale 12) per uno svapo DL molto ristretto.
Partendo da questi 12 fori (minimo) è possibile aumentare il flusso d'aria di 2 fori per volta (uno su ciascun lato), fino a ottenere l'impostazione massima, che è di 38x1,2mm, praticamente senza restrizioni o quasi.

Hellvape-Hellbeast-RDA-13.gif


Hellvape-Hellbeast-RDA-14.jpg

Deck HellBeast RDA:


Hellvape-Hellbeast-RDA-15.jpg

Il Deck è progettato come "dual coil", i montanti "dislocati" potrebbero sembrare una strana o confusa realizzazione, in realtà grazie a questo sistema quando la coil (con la giusta lunghezza) è avvolta in senso antiorario le sue leg scendono dritte nelle torrette, senza nessun successivo aggiustamento, mentre per installare coil avvolte in senso orario basterà raddrizzare le leg una volta bloccate.

Le pareti del Deck misurano circa 7mm e hanno 2 robusti O-ring di tenuta per la manica esterna.
HellBeast RDA 24mm, viene fornito con un pin forato per lo squonk e una chiave a brugola, svitando il pin è possibile rimuovere completamente i montanti (positivi) per una migliore pulizia delle parti.

Il pin BF si avvita direttamente a una barra che sostiene i montanti positivi (color oro), sui lati di questa barra ci sono due fori che spingono il liquido direttamente verso il cotone con un angolo di 45 gradi, in modo molto più mirato e preciso rispetto ad altri RDA.


Hellvape-Hellbeast-RDA-16.jpg

Installazione delle Coil:

Hellvape-Hellbeast-RDA-17.gif
Hellvape-Hellbeast-RDA-18.gif

Build HellBeast RDA:
Nel kit sono comprese due Fused Clapton Coil Ni80 da 0,37Ω avvolte in senso antiorario.
Con lo strumento (compreso nel kit) "Coil Cutting Tool" abbiamo due misure preimpostate (5mm o 7mm), per le coil avvolte in senso antiorario è consigliabile tagliare a 5mm prima d'inserie le leg.
Per coil avvolte in senso orario è meglio tagliare le Leg a 7mm, visto che quando sono bloccate risultano attorcigliate e devono essere raddrizzate.
I fori dei montanti hanno un fondo, quindi le gambe delle coil rimangono alla stessa altezza.

Hellvape-Hellbeast-RDA-19.jpg

Conclusioni finali:
Per quanto riguarda il design e la qualità costruttiva non c'è assolutamente nulla di cui mi possa lamentare, il Top-Cap è zigrinato, offre una buona presa e scorre bene senza tuttavia risultare troppo tenero da spostarsi al minimo contatto. Costruire la Build risulta estremamente semplice, soprattutto con coil girate in senso antiorario. Credo che proprio tutti possano esserne capaci di rigenerare questo RDA, inoltre è facile ottenere un ottimo sapore, il flusso d'aria è super regolabile, e il liquido grazie al sistema canalizzato raggiunge il cotone in modo ottimale. Alcuni potrebbero lamentare una certa difficoltà a bagnare il cotone in modalità Dripper (dall'alto verso il basso), tuttavia sono sicuro che HellBeast RDA soddisferà tutti nello svapo in BF.

HellVape HellBeast RDA Highlight:
Qualità costruttiva
Spessore del metallo
Super facile da rigenerare (coil girate in senso antiorario)
Flusso d'aria super regolabile
Driptip con disegno intelligente
Driptip 810 sostituibile
Buon aroma
Buona produzione di vapore
Squonk diretto verso gli stoppini

Grazie per la paziente lettura.



Hellvape-Hellbeast-RDA-20.jpg
  • Like
Apprezzamenti: Sva3d
Autore
Motron
Visite
211
Primo rilascio
Ultimo aggiornamento
Valutazione
0,00 stella(e) 0 valutazioni

Più risorse di Motron

Alto