Close

Banner Space 300x90 Banner Space 300x90 Banner Space 300x90

Mawinista

  1. A Scuola Di Mesh, Tutto Quello Che Dovete Sapere

    Citazione Originariamente Scritto da Mawinista Visualizza Messaggio
    Più che 1000 parlo scritte possono delle immagini. In questo vecchio video il patron di Mad Monkey Mods (Gianluca Tenzon) spiega tutto quello che si deve fare per realizzare una mesh perfetta che renda una perfetta alimentazione e con aroma al top. Chi ha un'oretta se può godere


    un oretta di mesh.. cimelio storico di altri tempi - YouTube
    0 Likes
    Categorie
    Tutorials
  2. Modifica VT Inbox 75.

    Trovo questa modifica tanto semplice quanto utile; mi sembra il minimo metterla in evidenza.

    Citazione Originariamente Scritto da Destyny Visualizza Messaggio
    Due piccole modifiche per poter utilizzare le boccette standard, la prima modifica è stata quella di accorciare il tubicino in acciaio e successivamente limarlo per ridurne il diametro, la seconda modifica riguarda il carterino in plastica, ho dovuto eliminare lo scalino in basso per far spazio alla boccetta (supersoft).


    Un lavoretto alla portata di tutti, 1 ora circa di lavoro utilizzando solo il Dreemel.













    0 Likes
    ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  3. TUTORIAL - Introduzione - La Mesh - L'ossidazione - Gli Hot Spot - Ecc.

    Citazione Originariamente Scritto da Mawinista Visualizza Messaggio
    E' passato più di un anno da quando @Valwello ed io abbiamo aperto questa sezione, un anno fa ero un appassionato che era riuscito a svapare con soddisfazione i genesis, in quest'anno ho sperimentato, ho capito tante cose e l'incontrare questo scritto che le descrive in maniera chiara ed esaustiva mi ha spinto a pubblicarlo.
    Non conosco con esattezza l'autore di queste righe, mi è stato detto che è una lettera che è stata inviata ad un utente del forum da un Maestro della mesh, probabilmente un modder. Non faccio altro che proporvela sperando che anche a voi apra nuovi orizzonti o quanto meno vi aiuti a capire meglio la mesh. Buona lettura



    C’è mesh e mesh
    Non sono tutte uguali, alcune sono fatte in acciaio 304, altre in 316L. I portali italiani importano la mesh dalla Cina perché costa meno, ma la qualità della materia prima fa differenza. Io la prendo da anni in UK(http://www.vape-atomizer-mesh.com/)intanto perché è certificata 316L,
    3 Likes
    Likes Marko, James_Dean, MC202 liked this post
    ...

    Aggiornato il 14th July 2017 16:46 alle da Marko

    Categorie
    Tutorials
  4. [GUIDA] TC E DNA. Setup iniziale

    Questa guida di Alvi sul DNA merita a pieno diritto di entrare nel mio blog. Buona lettura

    Citazione Originariamente Scritto da Alvi Visualizza Messaggio
    TC e DNA
    Premetto che questa non vuole essere una guida generica sul funzionamento del Controllo di Temperatura. Foste interessati a questo tipo di discussioni vi rimando alle ottime guide del buon @Igiit

    [GUIDA] Il Controllo DI Temperatura (TC) Per i Neofiti

    [GUIDA AVANZATA] Teoria e Tecnica del controllo di Temperatura

    Qui tenterò invece di andare un po’ più sul tecnico del suo funzionamento, in termini pratici, in particolar modo per comprenderne la gestione in uno dei migliori circuiti (quantomeno dal punto di vista proprio del TC) attualmente in commercio, il DNA di Evolv.
    Tutto ciò che leggerete è da intendersi adatto agli ultimi circuiti di casa Evolv: DNA60, DNA75, DNA200 e DNA250.


    Differenze tra i circuiti.

    La sostanziale differenze tra i 4 circuiti di Evolv sta nella potenza erogata
    3 Likes
    Likes Alvi, Tabac, MC202 liked this post
    ...

    Aggiornato il 14th July 2017 16:47 alle da Marko

    Categorie
    Sigarette Elettroniche ,‎ Tutorials
  5. Shift BF, settaggio a mesh in double coil

    Citazione Originariamente Scritto da Mawinista Visualizza Messaggio
    Beh. avevo già provato un setup in double coil, questa

    L'atomizzatore si surriscalda?-shift-double.jpg

    Quindi da lì il passo è stato breve ...............

    L'atomizzatore si surriscalda?-shift-meh.jpg


    Ho fatto 8 spire di Kantal A1 da 0,28 su punta da 2. E' venuto un setup da 0,76 ohm. Ho usato una mesh 200 Superfine, scelta poco felice dovuta più all'avarizia che al buon senso (ne avevo giusto un ritaglio di misura) , la prossima volta penso di usare della #300 . Ho tagliato due pezzetti 7 x 23; decisamente sovralimentata. con una squonkata si fanno circa 8 tiri, i primi due non contano perchè la mesh è fradicia. Si deve prendere la mano sulla giusta squonkata.
    L'aroma migliora decisamente rispetto al cotone e la vite centrale per la regolazione dell'aria prende un senso diverso, anzi fa quello per cui è stata progettata.
    Ci devo lavorare un po su ma la strada merita di essere percorsa
    1 Likes
    Likes Nick liked this post

    Aggiornato il 14th July 2017 16:48 alle da Marko

    Categorie
    Tutorials
  6. Genesis 2.0 E DDP One

    Citazione Originariamente Scritto da Mawinista Visualizza Messaggio
    GENESIS2.0 e DDP One


    Sembra passato tanto tempo da quando Raidy assemblò il primo prototipo ma eravamo già nel XXI secolo: anno 2010
    Da qui lo sviluppo ha portato tra il 2012 e il 2014 al primo grande balzo inavanti: la camera di vaporizzazione ridotta e con questa all'affermazione di quelli che ormai sono giudicati i genesis classici; in ordine d'apparizione: Rocket, Satburn 22, G-LAB 22 ( ilpapà del Duetto) e da questi il 360, il Duetto, lo Shuttle, ilRocket R e gli ultimi nati di questo filone il Vektor Small e ilJoker.
    Dai classici l'esigenza di utilizzare i genesis anche in mobilità ha portato ad intraprendere la strada della mesh centrale e parallelamente a dotare i genny di una regolazione dell'aria e qui ricordiamo la serie dei Next e degli Athena
    Passando oltre a questo tanto doveroso quanto forse impreciso ( non vogliatemene )cappello introduttivo vado a parlarvi dei nuovi genesis.
    Le prerogative sono di natura tecnica e di natura
    2 Likes
    Likes Iv3shf, TIDUS55 liked this post
    ...
  7. Mesh E Origen Little (clone), Ultima Spiaggia

    Citazione Originariamente Scritto da Mawinista Visualizza Messaggio
    Si è per me l'ultima spiaggia con questo atom. Ho provato a settarlo con coil diagonale, con coil frontale, con coil verticale, in double coil. Quasi niente, solo con la dual coil un po di soddisfazione l'ho avuta.
    Questa sera, grazie allo spunto che mi hanno dato i link pubblicati da @Wildhoney ho fatto quattro spire di ribon 1 x 3 su una punta da due, coil diagonale, è uscita una resistenza da 0,93 Ohm, eccola:
    Allegato 9353 Allegato 9354

    non è male, lo rodo un poco poi vi aggiorno
    0 Likes
    Categorie
    Non Categorizzato
    Anteprime Allegate Immagini Allegate Yu huuuuuuu-a-secco.jpg Yu huuuuuuu-bagnato.jpg 
  8. Raccontiamo Come è Andata La Prima Volta Che Abbiamo Provato a Rigenerare Un Genesis

    Citazione Originariamente Scritto da Mawinista Visualizza Messaggio
    Dopo 4 mesi di svapo ho acquistato ilmio primo rigenerabile, un usato preso in un mercatino: un Big Dripper V2. In regalo il gentile venditore mi ha mandato un vecchio Smok RSST, un Genesis entry level.
    Lo guardo, lo giro, come andrà messo il cotone?? qualcosa non mi quadrava. Esploro in rete e scopro che questo atom non va con il cotone bensì con una maglia metallica che bisogna bruciare, immergere nell’acqua e ribruciare e reimmergere nell’acqua e poi arrotolare e poi ribruciare e poi ….. ero arrivato al minuto 14 di un tutorial e già avevo un principio di orchite.
    Beh a questo punto ho preso l’RSST e l’ho chiuso in un cassetto. Ho pensato: ma chi è quel pazzo che per fare una svapata si fa tutta sta trafila??
    Passa un altro mese e mi appassiono sempre più ai rigenerabili; leggo, compro, sperimento, setto, guardo recensioni di atom, litigo con mia moglie che sostiene: “Ma riprendi a fumare!!! non se ne può più!! mi sembri un drogato”.
    1 Likes
    Likes Nick liked this post
    ...
  9. Raccontiamo Come è Andata La Prima Volta Che Abbiamo Provato a Rigenerare Un Genesis

    Citazione Originariamente Scritto da Mawinista Visualizza Messaggio
    Dopo 4 mesi di svapo ho acquistato ilmio primo rigenerabile, un usato preso in un mercatino: un Big Dripper V2. In regalo il gentile venditore mi ha mandato un vecchio Smok RSST, un Genesis entry level.
    Lo guardo, lo giro, come andrà messoil cotone?? qualcosa non mi quadrava. Esploro in rete e scopro che questo atom non va con il cotone bensì con una maglia metallica che bisogna bruciare, immergere nell’acqua e ribruciare e reimmergere nell’acqua e poi arrotolare e poi ribruciare e poi ….. eroarrivato al minuto 14 di un tutorial e già avevo un principio diorchite.
    Beh a questo punto ho preso l’RSST e l’ho chiuso in un cassetto. Ho pensato: ma chi è quel pazzo che per fare una svapata si fa tutta sta trafila??
    Passa un altro mese e mi appassiono sempre più ai rigenerabili; leggo, compro, sperimento, setto, guardo recensioni di atom, litigo con mia moglie che sostiene: “Ma riprendi a fumare!!! non se ne può più!! mi sembri un drogato”.
    Un
    1 Likes
    Likes Felix_55 liked this post
    ...
  10. [Guida] La Resistenza Per Svapo Perfetto: Calcoliamola!

    Ci tengo ad inserire questo tutorial nel mio Blog. Lo dovrebbero studiare tutti i vapers che intendono cimentarsi con i rigenerabili; il suo pregio, oltre al contenuto, è la semplicità con cui viene spiegato come realizzare una coil corretta passo a passo. Buona lettura


    Citazione Originariamente Scritto da Valwello Visualizza Messaggio
    Ecco un breve tutorial per calcolare e realizzare una coil “a regola d’arte”. Iniziamo!


    Problema

    Abbiamo un atomizzatore rigenerabile a tank (RTA), single coil, tiro di guancia, dotato di una camera di vaporizzazione contenuta, calcolare una coil adeguata per uno svapatore alla ricerca di un buon aroma, un vapore tiepido, in quantità media. Lo svapatore ha a disposizione solo un tubo meccanico alimentato con una batteria Li-ion 18650.
    NOTA1
    La scelta del tubo meccanico è voluta, perché chi impara a rigenerare col vincolo di un voltaggio pressoché costante, sarà più sciolto quando avrà la possibilità di effettuare correzioni con i
    1 Likes
    Likes Iv3shf liked this post
    ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  11. Come Si “costruisce” Un E-liquido: La Maturazione

    Citazione Originariamente Scritto da Iv3shf Visualizza Messaggio
    La Maturazione,

    è una questione che torna e ritorna su basi regolari e tanti di noi si chiedono:
    Come si fà? Perchè la facciamo? Ma nevale la pena? Quanto tempo occorre? E se ho fretta come posso fare? Quali sono i metodi? Qual'è il migliore?

    Quindi ho deciso di fare un punto e chiarire alcuni procedimenti unendo la mia esperienza, quella degli alchimisti del forum e le informazioni che si trovano in rete per farne uno dei post a cui si possa fare riferimento, che racchiuda un po' di tutto.

    Dico sempre: maturano le patate, i pomodori e miei peperoncini, non gli E-liquids.
    Iniziamo con l'usare un termine più appropriato, solo per comprendere meglio il processo,usiamo il termine Inglese: Steeping, che tradotto significa macerare, permeare,invecchiare, mettere in infusione.

    Qui sorge una domanda: Perché fare lo Steeping?
    Quando creiamo un liquido usiamo PG, VG, acqua, vodka o X, con o senza nicotina per la base,
    0 Likes
    ...

    Aggiornato il 3rd August 2017 19:30 alle da Marko

    Categorie
    Tutorials
  12. Qui Tutti I Genesis Sul Mercato

    Citazione Originariamente Scritto da Iv3shf Visualizza Messaggio
    Quante volte mi sono chiesto:

    · Quanti atomizzatori Genesis esistono?
    · Come sono fatti?
    · Se devo fare una ricerca per informarmi di più, come li trovo, con che codice o nome?
    · Sapevate che esistono Genesis con attacco Ego?

    Conoscete l’ MCR303 o il 360° di Gille Mod? Credo in pochi, nel nostro forum voglio proporvi una cosa che non credo esista:

    La lista completa (per quanto di mia conoscenza e ricerca) di tutti gli atomizzatori Genesis, in commercio o fuori commercio.

    Vuole essere una curiosità, un elenco per chi si avvicina a questa nicchia del Vaping e in cui spero ognuno di noi aggiungerà una mia dimenticanza o il nuovo modello che mi è sfuggito.

    Questa scatenerà la scimmia di molti e spero che qui troveranno il loro Genny preferito avendo tutte le informazioni in un posto solo.
    Cerco di mettere tutti i dati salienti per facilitare la scelta, su certi genny essendo“d’epoca”
    0 Likes
    ...
  13. Batterie 18650: Ecco Come Sceglierle

    Citazione Originariamente Scritto da Igiit Visualizza Messaggio
    Tanti nuovi utenti del forum pongono la seguente domanda: che batterie 18650 consigliate?

    La risposta seria è che dipende da come uno svapa o meglio da che potenza intende erogare con quella batteria. I parametri caratteristici di una batteria agli ioni di litio che interessano noi vapers sono sostanzialmente 3:


    1. Capacità, espressa in mAh (milli-Ampere-ora), parametro che dà un'indicazione sull'autonomia della batteria. Una batteria da 3000 mAh dura all'incirca il doppio di una batteria da 1500 mAh.
    2. Massima corrente di scarica continua, (DCR) espressa in A (Ampere), parametro che indica la massima corrente alla quale una batteria può essere completamente scaricata in regime di sicurezza (senza cioè che la batteria si danneggi). Il danneggiamento è proporzionale alla temperatura raggiunta dalla batteria e pertanto i costruttori di batterie indicano come massima corrente di scarica continua, quella corrente di scarica che non porta a superare i 75-85
    1 Likes
    Likes Marko liked this post
    ...
    Anteprime Allegate Immagini Allegate Nicotina a 24?-image.jpg 
  14. [TC] Temperature Control Per Tutti?

    Citazione Originariamente Scritto da Igiit Visualizza Messaggio
    Il TC in parole semplici


    Per spiegare in breve ed a tutti cos'è il TC (Temperature Control) immaginate la vostra esperienza di vapers senza aver mai provato un tiro a secco e nemmeno il benché minimo sapore di bruciato: è ciò che sarebbe successo con un TC ben regolato.


    C'è anche qualcosa di più, però. Il tiro a secco è una condizione estrema che tutti avvertiamo quando capita. In realtà principi di“bruciatura” avvengono abbastanza spesso nel nostro atom ma sono talmente modesti che non li percepiamo anche perchè coperti da forti concentrazioni di aromi positivi. Ognuno ha la sua soglia di percezione e capacità di distinzione aromatica per cui c'è chi sene accorge prima e chi dopo. Il TC taglia la testa al toro: evita che si possa verificare qualsiasi bruciatura, indipendentemente dalla nostra capacità percettiva.


    In altri termini svapare con il TC (ben regolato) è molto più salutare che svapare con le tecnologie precedenti.
    0 Likes
    ...
  15. [GUIDA] Il progetto delle Coils

    Citazione Originariamente Scritto da Igiit Visualizza Messaggio
    Aggiornamento 6/4/16

    Premessa

    La costruzione di una coil è un'attività annoverabile tra le arti, praticate da veri e propri artigiani. Ogni artigiano ha i suoi segreti e le sue raccomandazioni ed agli occhi di un neofita sembra un mondo governato dalla sapienza di alcuni Santoni.
    Ma l'accumulo di esperienza, conoscenza e studio a riguardo, perlomeno nella comunità dei vapers, è oramai vastissimo e si sono consolidate alcune pratiche ed indicazioni di carattere fisico tecnico da cui non si può più prescindere.

    E' ancora sicuramente troppo presto per trasformare l'arte della coil in scienza della coil ma è tempo di mettere qualche paletto e chiare alcuni concetti.

    Io cerco di farlo in questo scritto con tutti i limiti della mia conoscenza. Me ne assumo interamente la responsabilità è sono aperto al confronto. Per sua natura questo post sarà continuamente in uno stato di Work in Progress.

    Introduzione
    1 Likes
    Likes Marko liked this post
    ...

    Aggiornato il 12th December 2016 11:33 alle da Marko

    Categorie
    Sigarette Elettroniche
  16. Manuale Yeahsmo KA-V6

    Citazione Originariamente Scritto da Afi Visualizza Messaggio
    Come forse avrete letto: "io e il computer, quando devo fare cose che non ho mai fatto, litighiamo spesso". Non mi voglio ripetere, ma con tanta pazienza e svariate ore di porcozzio... ho cercato di tradurlo in Italiano.
    Non so se vedrete quello che ho cercato di condividere, ma perlomeno ci ho provato! E riproverò finché non ce la fò!
    Notte.
    Ciao , eccomi-microsoft-word-manuale-yeahsmo-ka-v6_page_1.jpgCiao , eccomi-microsoft-word-manuale-yeahsmo-ka-v6_page_2.jpgCiao , eccomi-microsoft-word-manuale-yeahsmo-ka-v6_page_3.jpgCiao , eccomi-microsoft-word-manuale-yeahsmo-ka-v6_page_4.jpgCiao , eccomi-microsoft-word-manuale-yeahsmo-ka-v6_page_5.jpgCiao , eccomi-microsoft-word-manuale-yeahsmo-ka-v6_page_6.jpg
    2 Likes
    Likes jain, Marko liked this post

    Aggiornato il 12th December 2016 13:37 alle da Marko

    Categorie
    Sigarette Elettroniche
  17. Recensione: LE ZEPHYR By Vaponaute

    Citazione Originariamente Scritto da Mawinista Visualizza Messaggio
    «Un bel avion est un avion qui volebien»
    - Marcel Dassault
    Così inizia la presentazione di questo genesis sul sito ufficiale di Vaponaute. Trovo abbia ragione Le Zephyr è bellissimo e funziona benissimo.
    Sono ormai due mesi che lo uso assiduamente e mi sento in dovere di scrivere questa recensione che in futuro integrerò. Il motivo? Ogni giorno scopro nuovi aspetti e nuove rese. Ad oggi penso di avere scoperto non più del 60% dei segreti di questo atomizzatore.

    Di solito quando ho un nuovo atom, per qualche giorno mi diverto a trovare “la quadra”, una volta trovato un setup soddisfacente per ogni categoria di liquido l’esplorazione finisce. Con Le Zephyr, dopo due mesi e tanti ml svapati con soddisfazione continuo a trovare nuovi settaggi soddisfacenti. Non migliori dei precedenti ma diversi e mi fa scoprire ed apprezzare frontiere dello svapo da me mai oltrepassate.
    E’ un atomizzatore che mette tutti d’accordo perché ha il grande pregio di
    0 Likes
    ...

    Aggiornato il 13th October 2018 05:33 alle da Mawinista

    Categorie
    Non Categorizzato