Svapoloco
Svapo Magic - Vendita Sigarette Elettroniche e Liquidi
Adesso Svapo - Shop di Vendita Online di Sigarette
Svapo's - Vendita Sigarette Elettroniche e prodotti per lo svapo
Ciao a tutti, sono rimasto piacevolmente colpito da questo atom e quindi si merita il suo tutorial, vediamo da vicino il
PRECISIO MTL PURE RTA.
L'atom arriva nella sua bella confezione a tubo.
Confezione.png


Dopo averlo smontato e aver fatto una bella prima lavata (non avendo una lavatrice ad ultrasuoni, sono solito lasciare una notte a bagno in acqua e pastiglia igienizzante per ortodonzia come polident) le parti risultano queste:

20200930_235025.jpg


Diamo un'occhiata da vicino al deck per alcuni dettagli:
20200930_235201.jpg
20200930_235217.jpg

Come vedete le asole di raccolta cotone sono generose e consentono di raccoglierne per resistenze fino a diametro 3 (un po' al limite direi).
La doppia asola dell'aria alla base della coil consente all'aria di raggiungere in maniera uniforme entrambi i lati della coil e mantiene un flusso lineare e costante durante tutto il tiro.
Le viti e le torrette, come vedrete nelle foto subito sotto, consentono un serraggio molto semplice e trattengono bene il filo resistivo senza particolari accorgimenti.

Di seguito possiamo vedere sia le torrette di serraggio, sia i fori di pescaggio liquido (3 per lato) e la regolazione dell'aria che ha 2 modalità MTL (6 fori) e DL stretto (asola unica) entrambe parzializzabili:
20200930_235134.jpg
20200930_235118.jpg

Per aiutarvi a capire quanto sia contrastato il tiro, con 3 fori aperti in modalità MTL abbiamo un tiro del tutto simile al Doggystyle 2k16 (Qui trovate il mio tutorial) con asola completamente aperta e con 1 solo foro aperto è piuttosto contrastato, poco più arioso del tiro di un Nautilus mini con 1 solo foro aperto.

Qui vediamo tank (acciaio e ultem) da 2,7 ml che ha 2 enormi asole per top refill e drip tip (acciaio con scanalature per dissipare il calore e terminazione in ultem) nel dettaglio:
20200930_235228.jpg
20200930_235248.jpg



Ma bando alle ciancie ed iniziamo a rigenerare...
Per questo tutorial ho preferito rimanere su fili e tipi classici di coil, nello specifico:
Kanthal A1 28GA (0,32 mm) - 7 spire non spaziate - 2 mm di diametro per un risultato di circa 1 Ohm (Parametri Coil)
Personalmente, piacendomi il vapore tiepido, andrò ad utilizzare 11,5 Watt circa ma questo è a discrezione e gusto vostri, certo è che meglio non andare oltre i 16 Watt perchè avremo un flusso termico altino.
Mi ha convinto meno con coil di diametro da 2,5 mm a 3 mm però bisogna sempre sperimentare.
20200930_235705.jpg

Una volta inserita e centrata tagliamo le eccedenze a filo torrette (volendo possiamo ripiegare le piccole sporgenze verso la vite (dal basso verso l'alto nell'interstizio fra gite e torretta).
IMPORTANTE come SEMPRE è che il filo NON tocchi la campana del tank perché andrebbe in CORTOCIRCUITO.
La coil potrà essere anche leggermente più alta rispetto a quella in foto.
Poi facciamo qualche attivazione di prova attorno a 8/9 Watt, se la coil si accende dal centro verso l'esterno e tutto vi sembra regolare dovremmo ottenere una coil da circa 1 Ohm.
20200930_235913.jpg
20201001_000156.jpg
20201001_003754.jpg


Ora cotoniamo avendo cura di non sfoltire tantissimo i baffi (altrimenti anche se davvero raramente fà pipì dai fori dell'aria)
20201001_001816.jpg
20201001_002009.jpg


Poi adagiamo i baffi nelle asole avendo cura di non pressare troppo così avremo una ottima alimentazione e non andremo a steccare.
Per aiutarvi guardate attraverso i fori di pescaggio liquido, dovreste intravedere il cotone come nella foto qui sotto.
20201001_002238.jpg
20201001_002248.jpg


Bagniamo il cotone col nostro liquido preferito e testiamo che vada tutto bene con qualche attivazione, poi serriamo il tank sul deck e procediamo a riempirlo senza particolari accorgimenti.
20201001_002509.jpg
20201001_002758.jpg


A questo punto, avvitiamo il top cap e rimettiamo il drip tip (se lo avevate tolto) e siamo pronti a gustarlo.
Di seguito una piccola foto per confrontare le dimensioni.
A sinistra il nostro PRECISIO su una box iStick Rim C mentre a destra un Doggystyle 2k16 su una box iJustS.

20201001_004935.jpg


Spero vi torni utile.
Buona rigenerazione a tutti!
Informazioni sull'autore
Alby76
Alby

Commenti

Ottima review @Alby76! ;) (y)
Il Precisio lo trovo un ottimo atomizzatore. Personalmente, dopo averlo accantonato un po', l'ho ripreso e rieletto atomizzatore esclusivo per l'American Blend della Tabaccheria. Ho trovato la quadra rigenerandolo con del Kanthal A1 28ga, 5 spire su punta da 2.25 mm, 12-13W massimo. Mai sentita così bene questa mistura di tabacchi, che faccio al 7% di aromatizzazione. Altri aromi mi hanno convinto meno. Convengo con te che, diametri da 2.5 e 3 mm, spersonalizzano la resa.
Dimenticavo, io lo uso con l'estensione del tank, senza, il vapore, esce troppo caldo per i miei gusti.
 
Wow Che bella Recensione!!! questo atomizzatore mi ha sempre tentato tantissimo... anche se come al solito sono frenato dal discorso del tiro...sono abituato al tiro del Siren V2 con tutti i fori aperti...quindi molto arioso.... non so se lasciando aperta tutta l'asola ci si avvicina....
 
@alexandeer76
Io ho entrambi gli atomizzatori. Ad asola, con fori, il Preciso è di una "tacca" più contrastato rispetto al Siren V2. Con l'asola senza fori, presente nel Precisio, tutta aperta, il tiro è identico, forse un po' più aperto, ma tende un po' a fischiare (anche se in parte dipende anche dall'altezza della coil). Se chiudi, leggermente, l'asola grande del Precisio, turbolenza e fischio si azzera, l'ariosità è la stessa del Siren V2.
 
Oh cacchiarola ! Allora o mi faccio partire la scia Barabba e provo prrcisio e penodat ... Ovviamente AliExpress per non pagare un boato o mi butto sul precisio visto che mi stai dicendo che e ' identico .... Mannaggia a me che ho buttato soldi in quella ciofeca di pandora ... Grazie grazie ora valuto bene in base alle finanze ... Perché volevo quasi provarlo in compo con la vaporstorm circuitata... Avendo quella senza circuito e mi ci trovo bene ...
 
Credo di essere l’unico ad avere avuto perdite dai fori dell’aria, chiedo la vostra conferma che il cotone non fosse sufficiente.
E910CA3B-902B-42D4-A067-73CC50BF31CC.jpeg
 
Sì il cotone è poco. Deve coprire le asole e deve essere bello spumoso, altrimenti rischi la secca.
Visto che ti è andato del liquido all'interno dei fori dell'aria, dagli una bella sciacquata con acqua tiepida e poi asciugalo. Soffiaci dentro per togliere i residui di acqua. Con un panno di carta, arrotola le punte in maniera da creare una specie di stoppino. Con questo entri nelle fessure per asciugare l'ulteriore acqua presente all'interno. Ma fai attenzione a non farlo incastrare perché altrimenti ti rimane il pezzi di carta all'interno del deck che non si può smontare.
 
Grazie @Sva3d, già pulito.
Quindi è sufficiente aggiungere solo il cotone alle asole, il cotone all’interno della coil va bene o meglio che sia più abbondante?
P.s. Ho dovuto sudare sette camicie per svitare il deck, sembrava saldato!
 
La coil cerca di farla dritta, sembra avere una curva. Quando serri, mantieni il coil jig inserito nella coil, altrimenti ti si deforma. Il cotone è poco, da quello che vedo nella tua immagine. Non deve fare molta resistenza, al passaggio all'interno della coil e neanche poca. Se vedi bene, nell'immagine, le asole sono riempite bene, ed il cotone bello spumoso.

Schermata 2021-01-10 alle 23.24.46.png

Altro consiglio, non bagnare troppo il cotone, quando fai l'attivazione, poi si bagnerà da solo.
Una domanda: come fai il refill? Dall'alto o dal basso?
 
Allora, prima di avvitare e serrare la seconda leg, una volta fissata la prima, tira la seconda leg con una pinza e, tenendola tirata gli fai fare il giro attorno alla vite, poi seri anche la seconda leg.
Se fai il refill dall'alto, chiudi l'asola dell'aria. Una volta fatto il refill e chiuso il top cap, capovolgi l'atomizzatore, attendi 10 secondi, apri l'asola dell'aria e lo rigiri.
 
È la procedura che sto seguendo.
Tengo in tensione le leg con una pinza, con il mignolo tengo ferma la coil e con la mano libera serro.
In pratica mi annodo al deck, per fare una rigenerazione da zero passano anche 20 minuti, intanto svapo.. ?
Ho refillato dall’alto dopo aver chiuso l’asola dell’aria, probabilmente non ho aspettato troppo e ho girato quasi subito riaprendo l’aria.
Il poco cotone ha fatto il resto.
C’è anche da dire che per queste prime prove ho utilizzato il cotone organico della coil master, quello contenuto all’interno del kit V3, ma mi pare infimo..
Ho cambiato cotone al Dvarw mettendogli il Muji e rimesso l’airflow da 1,2 ed è tornato il Burley che conoscevo.
Con l’airflow da 2,5 e il cotone della coil master è stata una tragedia, il tiro era bello arioso come piace a me, hit a volontà ma sapore di cotone in gola..
Per il Precisio utilizzerò domani il Muji, non sarà eccelso, ma sempre meglio di quello scandalo della coil master.
Così domani ci provo subito il Virginia Plus ?
 
Accedi o Registrati per vedere questo contenuto.
Ciao Wortex,
vorrei suggerirti un metodo molto "semplice", almeno per me.
Dopo aver creato la coil, ti suggerisco senza spazio fra le spire per le prime volte, posizioni le gambe sotto le viti ancora aperte.
Io rigenero direttamente sulla box SPENTA e tengo il deck con le viti in "verticale" con una vite più vicina a me ed una più lontana (non a destra e sinistra per intenderci).
Tieni con una mano il jig inserito nella coil (più facile se usi un utensile multidiametro come il mio, lasciando liberi pollice ed indice) e volendo col pollice tieni fermo il filo eccedente verso di te (o entrambe le eccedenze con pollice ed indice che dovresti aver liberi), sposti la coil verso la vite che, quando serrata, non ti deformerà le spire e la serri quasi completamente.
L'altra vite sarà ancora aperta.
Ora sfili il gij, ruoti il deck e ripeti il serraggio sull'altra vite.
A quel punto col jig ancora inserito puoi centrare la coil, magari alzandola leggermente come dalle mie foto.
Spero possa essere d'aiuto questo metodo che uso praticamente con tutti gli atom.
Facci sapere com'è andata :113:
 
Ultima modifica:
Grazie mille @Alby76, proverò sicuramente, ti farò sapere.
Oggi ho cambiato cotone e mettendone un po’ di più, asole non vuote, e come per magia nessun problema!
Ci ho provato subito il Virginia Plus ed è stato subito amore ?
 

Informazioni Tutorial Atomizzatore

Autore
Alby76
Visite
1.308
Commenti
42
Last update

Altro di Alby76

Condividi questo tutorial atomizzatore

Alto