PRIMI TIRI SODDISFACENTI A 40W CON UN CIRCUITO DIY

  • Autore Igiit
  • Publish date
  • Aggiornata
  • Tempo di lettura Tempo di lettura 2 min.

Come promesso alcuni mesi fà, ho sviluppato un circuito da 200W massimi a controllo di potenza usando un Arduino Uno come microcontrollore. Per dirla tutta il circuito è piuttosto flessibile è l'hardware è già pronto per il TC, il software non ancora. Nemmeno il limite dei 200W è veramente stabilito, diciamo che ci si arriva con due celle LiIon tirate per il collo, ma con 3 celle si può andare oltre.

Arduino fornisce il segnale PWM che serve a pilotare un MOSFET P-Channel di potenza e controlla il duty cycle in base ai dati acquisiti che sono la tensione delle celle, la tensione ai capi della coil e la corrente. Da questi calcola la potenza erogata (dalle 20 alle 100 volte al secondo) e ricalcola l duty cycle corretto.

Oggi mi è arrivato il MOSFET definitivo (RON=2.4 mOhm, 180 A in continua), l'ho montato ed ho svapato a 40W con un triton e coil Ccell da 0.8 Ohm, qui potete vedere l'effetto: FirstTimeWithMyVWcircuit.mp4 - Google Drive

Ho misurato anche il rendimento, nota dolente dei circuiti attuali, ed è risultato pari al 99.65%, ed in effetti il nuovo mosfet rimane freddo.

Per adesso il circuito si controlla attraverso PC ma è solo questione d tempo, ho già il display giusto e con l'aggiunta di 2 pulsantini si può facilmente replicare il controllo dei circuiti commerciali.




PRIMI TIRI SODDISFACENTI A 40W CON UN CIRCUITO DIY [SigarettaElettronicaForum.com]
PRIMI TIRI SODDISFACENTI A 40W CON UN CIRCUITO DIY [SigarettaElettronicaForum.com]


Come potrete intravvedere, il circuito è piuttosto ingombrante essendo realizzato su una millefori e collegato ad Arduino Uno, ma con pochi sforzi si può miniaturizzare usando solo il microchip di arduino (l'Atmel) e realizzando una pcb apposita. L'induttore grosso che si vede nella foto non è assolutamente necessario così come non lo sono i morsetti. Inoltre alcuni componenti SMD le ho montate su delle piccole basette adattatrici, che scompariranno nella versione su PCB.

Naturalmente rinnovo l'invito a chiunque sia interessato a continuarne lo sviluppo in forma collaborativa.

PRIMI TIRI SODDISFACENTI A 40W CON UN CIRCUITO DIY [SigarettaElettronicaForum.com]
  • Like
Apprezzamenti: Marko
Informazioni sull'autore
Igiit
Igi Pit

Electronics, Physics, Mechanics, C++

Informazioni Tutorial

Autore
Igiit
Tempo di lettura
Tempo di lettura 2 min.
Visite
732
Ultimo aggiornamento

Altro di Igiit

Condividi questo tutorial

Alto